Notturno palermitano

Sarà forse la notte
che è più notte stasera
o il colpo di rimando di una noia autunnale
sarà perchè la luna appare qui più vera
e canta ad ogni canto la sua singola storia
sarà perché a quest’ora un vento clandestino
dilaga dai bastioni
e alitando all’orecchio ti manda in palla il cuore
sarà perché ogni androne reclama a grandi voci
la sua quota di gloria
e la città rivive
e la città rimuore
e tutto torna chiaro
e tutto è più leggero
mentre un cielo randagio s’accascia sul selciato
e una donna si specchia
in Via Maqueda

sarà perché stasera c’è festa all’Olivella
e uno stormo di stelle s’accalca sui lampioni
sarà che il mondo torna ad essere com’era
in quel tempo del quale nessuno ha più memoria
sarà che sono triste
di una tristezza fiera
e ho smarrito la strada nel guado di un bicchiere
sarà perché l’aurora affila i suoi coltelli
sul ciglio della sera
e il respiro s’acquieta
e l’affanno dirada
e una donna mi aspetta
in Via Maqueda

no so
sarà la vita
che è più vita stasera
ma c’è nell’aria un vezzo di prodigio epocale
e ogni mano è un abbraccio
e ogni abbraccio un sospiro
e ogni corpo è un vestito
tagliato su misura
mentre il giorno s’arena
svogliato sul fianco
e una donna mi strega
in Via Maqueda

sarà forse la notte
che è più notte
stasera

Palermo, 2006-06- 11

Linea equinoccial

Annunci

2 responses to this post.

  1. Posted by yasmine on aprile 25, 2010 at 5:32

    BELLISSIMA

    Rispondi

  2. sarà che in questa notte qualcuno aspetta, mentre intorno è vita.

    Rispondi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: