E’ ora di accettarlo

E’ ora di accettarlo

dopo tante stagioni
tanti punti e da capo
bisogna darci un taglio
e trovare a ogni costo
una ragione

che infinito maniero di occasioni mancate
di rimorsi sprecati
quante trite contese tra essenze
e scadenze
tra realtà ed apparenze
tra il prendere o il lasciare

tutto quel che avevamo a portata di mano
e ci è passato accanto
le promesse di ieri
i miraggi a venire

a che pro sottoscrivere missive di protesta?

abbiamo fatto fiasco su tutta l’estensione
non siamo stati in grado di approdare alla meta
e di appendere al chiodo
i guanti della sfida

dai
diamoci da fare

ripuliamoci le ali
e proviamo a riandare

fin quando arrivi l’ordine di evacuare il pontile
torniamo a risciacquarci gli occhi
col sudore del ventre
a rifarci dal tempo dell’onta
e del dolore
a levare la guancia
e a ricucirci il cuore

oltre tanti principi
dietro tanto finale
forse è giunto il momento
di bruciare le navi

di affidare promesse
e grammatiche essenziali
agli esperti in materia
di rimboccarci l’anima
e tornare
a
sperare

Metafisica dell'attesa, Milton Fernàndez

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: