I fiori del mattino – René Depestre

Qualcuno lasciò dei fiori stamani nella tua casella postale:
sarà magari il sole che ti scrive
da un carcere del tuo paese?
O forse un telegramma – SOS dalla luna-
che fa arrivare all’improvviso
le minacce dell’uomo?
Sarà l’ultimo albero romantico
della Nuova Zelanda che vuole
scambiare con te dei francobolli?
Da quando la pioggia manda
dei messaggi cifrati ai suoi amici?
Potrebbe essere la lettera raccomandata
di un usignolo bisognoso di denaro.
E se fosse la lettera anonima di un
coccodrillo, sindaco di un paesello senza luce?
O la lettera di qualche maledetto presidente
vitalizio della repubblica?
O forse quella di uno squalo notaio in un paese razzista?
Potrebbero essere dei fiori esplosivi, dotati
di un meraviglioso meccanismo ad azione
ritardata, fiori coltivati
nelle serre del Ku Klux Klan?
Li porto nel mio ufficio
per decifrare i loro fragranti messaggi.
Un odore d’alta marea invade la mia casa. Nella loro firma
l’odore di alga marina. Questi fiori sono
i baci di una principessa d’altomare,
loro sono l’alfabeto della sua vita,
il morso glorioso del suo sangue in fiore.
E’ il violento mistero del suo corpo
quando l’orgasmo la proietta insieme a me
verso la cima del regno vegetale.
Lei, dal fondo delle acque, mi rimanda
nuove sulle erbe innocenti del mondo.
Mi regala l’augurio di tutte le farfalle,
il buongiorno dei primi pesci e i primi baci
da adolescenti che reclamano un po’ di tenerezza,
di pace e dignità, sotto una luce appena nata
per tutti quegli occhi che hanno smesso proprio ora
di piangere

René Depestre – Haiti, 1926
(Trad. di M. F.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: