Stato d’assedio – Albert Camus


La peste:
Io governo: è un fatto, quindi un diritto. Ma un diritto che non si discute: dovrete adattarvi.
Del resto, non fatevi illusioni: io governo a modo mio, anzi, sarebbe più esatto dire “Io funziono”.
Al mio cospetto il patetico sparisce. Insieme a tutte quelle altre bagattelle come la ridicola angoscia della felicità, la faccia stupida degli innamorati, la contemplazione improduttiva del paesaggio e la criminale ironia. Al posto di tutto questo io pongo l’organizzazione. Potrà sembrare, al principio, un po’ scomodo per alcuni di voi ma finirete per accettare che una buona organizzazione vale mille volte un patetico ideale. Le vostre smancerie hanno fatto il loro tempo. Ora si tratta di essere seri (…)
Attenti quindi alle idee irragionevoli, ai furori dell’anima, a quelle febbriciattole suscitate dalle sommosse. Ho soppresso questi ridicoli piaceri e al loro posto ho istituito la logica. La diversità e l’arbitrario mi ripugnano. A partire da oggi, dunque, sarete ragionevoli…
In fondo, tutto questo non distrugge il sentimento. Io amo gli uccelli, le primule e le violacciocche, la bocca fresca delle fanciulle. Ogni tanto sono come un soffio di giovinezza. E non nascondo di essere un’idealista. Il mio cuore… scusatemi, sento che sto per commuovermi… non riesco ad andare oltre. Mi limito, quindi, a riassumere quanto detto: io vi porto il silenzio, l’ordine e la giustizia assoluta. Non vi chiedo di ringraziarmi: ciò che faccio per voi mi viene naturale. Ma sappiate che esigo la massima collaborazione attiva. Signori, il mio ministero è cominciato.

Albert Camus – Mondovi, ALgeria 1913- Villeneuve-la Guyard Francia, 1960
(Trad. di M.F.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: